September 25th, 2006 at 13:35
Posted by Mattia in attualita',diario indiano,riflettiamo

Traduco circa pari-pari un articolo apparso oggi su “The Times of India”:

“Quattro donne appena sposate sono state uccise negli ultimi due giorni per motivi di dote nel distretto di Manipuri (Uttar Pradesh), riporta la polizia.
Kamini (18 anni) e’ stata uccisa domenica dai suoceri nel villaggio di Bhadehi, quando la famiglia della ragazza non ha pagato la richiesta della dote.
In un incidente simile Ranjana (26) e’ stata strangolata a morte mentre Nidhi e’ stata accoltellata da suo marito, nel villaggio di Etora.
Nel villaggio di Bak Anju e’ stata impiccata, appesa al soffitto di casa sua.
La polizia ha registrato questi casi come “morti per dote”, e riporta che nessun arresto e’ stato finora effettuato per nessuno di questi casi.”

..e non verra’ neanche effettuato – aggiungo io!


September 18th, 2006 at 15:02
Posted by Mattia in diario indiano

Cito da www.disinformazione.it:

– OMS: il DDT va bene e si può usare!
Sembra una barzelletta, ma purtroppo non lo è: il Ministero della Salute del Nuovo Ordine Internazionale, e cioè l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’OMS, ha riabilitato dopo trent’anni il Ddt (DicloroDifenilTricloroetano)
Il più potente insetticida al mondo, sintetizzato dal chimico tedesco Othmar Zeidler nel 1874 e usato efficacemente contro la malaria, ma colpevole di creare danni alla salute irreversibili (danni al DNA), e per questo messo al bando per circa 30 anni, è stato per così dire perdonato dalle autorità mediche mondiali.
Nonostante l’Unione Europea afferma che «può provocare effetti irreversibili», e nonostante la FDA (Food and Drug Administration, l’ente federale statunitense che supervisiona farmaci, alimenti e droghe) lo proibisce nel 1972, l’OMS l’altro giorno ha pubblicato un clamoroso contrordine: via libera al Ddt!!!
Se anche fa male – dicono gli esperti (?) della salute pubblica – fa sempre meno male della malaria…

Io cari miei il DDT ce l’ho gia’ e lo compro a soli 5 euro al chilo! eh, si, perche’ in india avra’ si fatto un semidisastro ecologico, pero’ e’ anche vero che ha salvato moltissime vite umane!

Mi vedo gia’ mio papa’ tutto contento che PESTICIDA il vicinato con la pompa del solfato il groppa!


September 11th, 2006 at 1:11
Posted by Mattia in diario indiano

Pianeta delle scimmie
Eccoci di nuovo dopo il mio mese scarso di meritate ferie estive nel mio amato Friuli. Nonostante mi sia impegnato seriamente per vedere piu’ gente possibile nel periodo concessomi non ho avuto modo di vedere alcuni di voi, percio’ mi scuso con chi avrebbe potuto sentirsi trascurato. Dopodomani saliro’ sull’aereo che mi riportera’ alla cruda realta’ lavorativa (e al caldo bestia), e devo dire che non parto cosi motivato come la prima volta. Ho rivisto cosi’ tanti amici che il successo del mio ritorno in italia e’ stato ben superiore alle mie aspettative! E’ proprio vero che il Friuli ti rimane nel cuore.. a me basta vedere a casa mia: nessuno dei miei parenti vive a piu’ di una cinquantina di chilometri l’uno dall’ altro. Prima di andare vi lascio un regalo pero’: alcune foto scattate nelle immediate vicinanze del mio appartamento, cosi’ vi rendete conto che quello che vi ho raccontato non l’ho amplificato: vivo realmente nel Pianeta delle Scimmie!
Eccovi il link